Prodotti

Sapori & Saperi
HomeProdottiCastelmagno

Castelmagno

Il Castelmagno è un formaggio di latte vaccino a pasta semidura della Valle Grana, in provincia di Cuneo, dalle antiche origini. Riconosciuta la DOP da parecchi anni, si distingue nelle tipologie d'Alpeggio e della Montagna. È reperibile in genere giovane, ma dà il meglio del suo sapore con la stagionatura. Il formaggio Castelmagno deve il suo nome al comune omonimo della Valle Grana, nelle Alpi Cozie, in Piemonte, provincia di Cuneo, dove viene prodotto da molto tempo. Ha ottenuto da diversi anni il riconoscimeno della DOP. La particolare varietà e il sapore delle erbe presenti nei pascoli, caratterizzati da una flora costituita da graminacee dei generi Poa e Festuca, dell'alta valle Grana danno a questo formaggio un sapore davvero unico.

Descrizione

La sua consistenza è friabile ai minimi di stagionatura, più compatta con il progredire della stessa.
Il Castelmagno ha una forma cilindrica a facce piane del diametro di 15-25 cm
Lo scalzo è di 12-20 cm, il peso varia dai 2 ai 7 kg
La crosta del Castelmagno non è edibile e si presenta sottile di colore giallo-rossastro, liscia, tendente al rigido. Si ispessisce e diventa rugosa con il progredire della stagionatura
Sapore fine, delicato e moderatamente salato ai minimi di stagionatura, più saporito in seguito, queste sono le caratteristiche al palato di questo prezioso formaggio.