Prodotti

Sapori & Saperi
HomeProdottiTignanello

Tignanello

E' stato il primo Sangiovese ad essere affinato in barrique, il primo vino rosso moderno assemblato con varietà non tradizionali (quali il Cabernet), e tra i primi vini rossi nel Chianti a non usare uve bianche. Tignanello è una pietra miliare. E' prodotto con una selezione di Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Dopo un affinamento in barriques per 12 mesi circa, il vino riposa in bottiglia per un ulteriore anno di affinamento.

Descrizione

Produttore: Antinori

Zona di produzione: Toscana

SCHEDA TECNICA

UVAGGIO: 80% Sangiovese, 15% Cabernet Sauvignon, 5% Cabernet Franc. Il vigneto Tignanello è uno degli ultimi ad essere vendemmiato e solo le uve scrupolosamente selezionate vengono utilizzate per questo vino storico. Le uve sono state diraspate e pigiate in maniera soffice e vinificate separatamente usando nuovi metodi che garantiscono una tecnica di lavorazione molto delicata. La macerazione è avvenuta in tini di legno. Durante questo periodo, il vino ha completato anche la fermentazione alcolica ad una temperatura non superiore ai 30° C. Il vino è stato poi introdotto in barriques nuove e di un anno di età (Alliers & Tronçais) dove, entro la fine dell”anno, ha completato la fermentazione malolattica. Successivamente il vino è stato travasato per un accurato assemblaggio delle due varietà e riportato in barriques dove ha riposato per circa 14 mesi, al termine dei quali, si è preceduto all”imbottigliamento. Ha fatto seguito un affinamento in bottiglia di almeno 12 mesi prima dell’introduzione sul mercato.

SCHEDA ORGANOLETTICA

BOUQUET:
Intensamento frutato e complesso.
AL PALATO:
presenta un’ottima struttura; è equilibrato, ha tannini soffici ed un finale persistente.