Prodotti

Sapori & Saperi
HomeProdottiUngherese Mangalica

Ungherese Mangalica

La "Mangalica" è oggi tutelata da un Presidio Slow Food, nato per valorizzare questa razza tradizionale e dalle ottime qualità. La razza suina mangalica un tempo diffusa e apprezzata in tutta la pianura pannonica, in particolare in Ungheria, si caratterizza per il suo inconfondibile pelo folto e arricciato, in genere biondo, o bianco e nero o, più raramente, rosa. Si tratta di un maiale molto grasso, che cresce lentamente e che non può essere rinchiuso in allevamenti industriali. Dopo aver rischiato la scomparsa, è stato riscoperto sul finire degli anni Novanta grazie all'ottima carne caratterizzata da un alto contenuto di grasso, ma per un basso livello in colesterolo.

Descrizione

I 12 produttori sono riuniti nell’associazione Kiskunsagi Hagyomanyorzo Egyesulet (denominazione ungherese) e provvisti di certificazione biologica. Questi piccolissimi produttori si trovano nel Kiskunság, regione a sud di Budapest e sede di uno dei parchi nazionali più importanti del paese, dove allevano i maiali mangalica, trasformano le carni e fanno in casa perfino la paprika.